LETTERA APERTA

Intestazione con protocollo lettera aperta

Intestazione con protocollo lettera aperta

Lettera aperta con protocollo

Al Signor Sindaco del

COMUNE DI S. URBANO

LETTERA APERTA

Egregio Signor Sindaco,

il suo mandato sta ormai volgendo al termine ed alla luce di come ha condotto la sua Amministrazione, riteniamo opportuno iniziare ad esporle alcune considerazioni portandole allo stesso tempo a conoscenza anche dei concittadini, a nostra volta in ossequio a quel principio di trasparenza da lei inizialmente tanto decantato.

Preferiamo comunicare con Lei in questo modo, piuttosto che nelle sedute del Consiglio comunale disertate dal pubblico, per evidenziare questioni che altrimenti rimarrebbero confinate nei striminziti verbali consiliari.

Non vogliamo fare un bilancio del suo operato ma semplicemente manifestarle alcune perplessità che ci sono state indotte dal modo in cui Lei ha svolto il suo mandato. Continue reading

Assolto ex-sindaco. Comune condannato a pagare.

Dopo la prima sentenza (Sentenza _90.2016_DG) che ha visto assolto l’ex sindaco Dionisio Fiocco per la nomina a Direttore Generale del Comune di S. Urbano del Segretario Sandra Trivellato, un’ulteriore sentenza di assoluzione (Sentenza _101.2016_ assunzione) chiude positivamente anche la vicenda riguardante l’assunzione di Elisa Battistella.
Una storia, quest’ultima, molto triste per il livello di bassezza umana che è stato toccato, non solo per causa di chi l’aveva innescata, ed alludiamo all’allora consigliere di minoranza Targa Francesco che nel 2011 aveva fatto la segnalazione ed il cui nome ricorre più volte nella sentenza e nella documentazione depositata presso il Tribunale dalla quale abbiamo appreso, tra l’altro, anche dei suoi interessati solleciti presso la Procura affinché, sotto elezioni comunali, intervenisse sul caso e l’ex Amministrazione ne fosse screditata, ma non abbiamo dimenticato neanche tutto quanto perpetrato nei nostri confronti da alcuni esponenti del PD di S. Urbano e del gruppo che sostiene l’attuale maggioranza per non parlare delle subdole e meschine frecciate lanciate da Sindaco, Vicesindaco ed Assessore esterno sul notiziario comunale.

Continue reading

Villa Loredan – 2015 – in che condizioni

Povera la “nostra” Villa Loredan, in che condizioni versi.

Per qualcuno potremmo risultare polemici e ripetitivi. Ma più di qualche concittadino ci sta chiedendo perché…

Il territorio di Sant’Urbano non merita tanto disinteresse ne tanto abbandono…

 

Ci limitiamo a pubblicare lo stato della Villa a distanza di 11 mesi, cioè dopo l’ultima “pseudo manutenzione” avvenuta durante la manifestazione “pechete”.

Ringraziamo tutti coloro che si sono adoperati per raggiungere un così ragguardevole e lodevole obiettivo!

22 luglio 2015 - Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 – Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 - Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 – Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 - Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 – Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 - Villa Nani Loredan

22 luglio 2015 – Villa Nani Loredan

 

La cura della Casa Comune

 

 

 

Carissimi concittadini e non,
abbiamo il piacere di segnalare questa interessantissima lettura.
Si tratta della Lettera Enciclica Laudato SI’ del Santo Padre sulla
Cura della Casa Comune.
A questo link potrete scaricare il documento intero
Buona lettura

La nostra cara Villa Nani Loredan….

Ahi noi! Mai avremmo immaginato che la nostra cara Villa Nani Loredan venisse abbandonata. Questo è lo stato in cui si trova il parco esterno (come segnalato da un nostro concittadino).

Lo stato in cui versa il parco della Villa in data 12 settembre 2014

Questa è l’immagine tratta dal sito IRVV ISTITUTO REGIONALE VILLE VENETE
http://www.irvv.net/it/listituto/ville-regionali/villa-nani-loredan.html

Villa Nani Loredan

Ed ecco com’era fino a qualche mese fa durante le manifestazioni, quando la cura e la manutenzione era affidata ai volontari della Pro Loco.

Villa Nani Loredan durante una delle manifestazioni proposte in passato

Totale incuria?!

Ci chiediamo quale sara il futuro della Villa?

 

Consigli comunali mai così deserti!

In tanti anni di amministrazione mai abbiamo visto un disamore così evidente verso chi governa il nostro comune (per fortuna che in campagna elettorale dichiaravano di voler favorire la presenza dei cittadini ai consigli)!  Ai consigli comunali il pubblico è in media di 4-5 persone, quando va bene! E di questi, più della metà è espressione della minoranza. Che tristezza vedere la lontananza della popolazione alle decisioni dell’amministrazione. Ma tant’è! Riteniamo utile a questo punto pubblicare, per chi lo desidera, parte del più importante consiglio comunale dell’anno tenutosi il 28 Aprile u.s. in cui si discuteva il rendiconto di gestione 2013.
Pubblico : 4 persone. Aggettivo per definire il rendiconto: FUMO negli occhi! “Smoke in the eyes!
Buona lettura!

CONSIGLIO COMUNALE DEL 28.04.2014
Proposta di Delibera punto n. 2 dell’O.d.G.
Approvazione Rendiconto di Gestione Esercizio Finanziario 2013
DICHIARAZIONE DI VOTO DEL GRUPPO “INSIEME PER SANT’URBANO”

Dall’analisi degli allegati al Rendiconto di Gestione Esercizio Finanziario 2013 si rilevano alcuni dati fondamentali che mostrano una evidente sofferenza nella gestione economico – finanziaria dell’Ente, questo indipendentemente dal “corposo” avanzo di amministrazione al 31.12.2013.
Infatti, a fronte di un avanzo di amministrazione di € 1.177.465,92 ottenuto grazie ad una poderosa quanto discutibile operazione di radiazione dei residui attivi e passivi, si evince un risultato della gestione di competenza di soli € 7.057,19.
Continue reading

Dichiarazioni di voto CC del 26/09/2012 – Insieme per Sant’urbano

Gruppo Consiliare

“INSIEME PER SANT’URBANO”

Ordine del Giorno del Consiglio Comunale

SEDUTA DEL 26.09.2012 ore 19,30

  1. Lettura ed approvazione verbali precedente seduta del 09.08.2012.
  2. Approvazione Regolamento per l’applicazione dell’Imposta Municipale Unica (IMU).
  3. Approvazione aliquote dell’Imposta Municipale Unica (IMU) per l’anno 2012.
  4. Approvazione nuovo Regolamento per la concessione di contributi per l’acquisto, costruzione, ristrutturazione e recupero 1′ casa.
  5. Approvazione nuovo Regolamento per il Servizio di Trasporto scolastico.
  6. Approvazione nuovo Regolamento per il funzionamento del Centro per l’Infanzia “L’Albero”.
  7. Modifica al Piano delle alienazioni e valorizzazioni immobiliari anno 2012, approvato con deliberazione di CC. N. 8 del 21.03.2012.
  8. Approvazione bozza di convenzione con Gea s.r.l. per l’applicazione del contributo ai Comuni sede di impianto di cui alla L.R. n. 3/2000 per la discarica di Sant’Urbano.
  9. Ricognizione stato di attuazione dei programmi. Salvaguardia degli equilibri di bilancio ai sensi dell’art. 193 del D.Lgs. 18.08.2000, n. 267 e adozione provvedimenti conseguenti.
  10. Scioglimento della convenzione di segreteria per la sede di segreteria comunale in forma associata tra i comuni di Sant’Urbano e Villadose.
  11. Costituzione della sede di segreteria comunale in forma associata tra i comuni di Sant’Urbano, Villa Estense e Villadose. Approvazione schema di convenzione.
  12. Esercizio associato delle funzioni fondamentali relative all’attività catastale (art. 19, c. 1, lett. c) Legge n. 135/2012). Approvazione convenzione tra i Comuni di Sant’Urbano, Boara Pisani, Vescovana, Barbona e Villa Estense.
  13. Comunicazioni del Sindaco.

_________________

Punto n. 3 dell’O.d.G.: “Approvazione aliquote dell’Imposta Municipale Unica (IMU) per l’anno 2012”

Mi dichiaro contraria all’approvazione perché questa applicazione di aliquota è frutto di una inadeguata stesura del Bilancio di Previsione, proposto e approvato solo pochi mesi fa dalla maggioranza consiliare in modo del tutto superficiale rispetto a quelle che erano le loro intenzioni, manifestate apertamente e ripetutamente in campagna elettorale. Tale aliquota ne è una naturale e obbligatoria conseguenza e la sua applicazione è strumentale esclusivamente per garantire l’equilibrio di Bilancio. Questo ulteriore onere è a totale carico dei cittadini di Sant’Urbano che, avendo sulle proprie spalle il disagio ambientale dettato dalla presenza della discarica, si trovano a non godere più di un beneficio come quello riconosciuto alla proprietà della prima casa.

Continue reading

Interrogazione CC del 09/08/2012 – Sblocco delle pendenze a favore della scuola materna “San Giuseppe”

Gruppo Consiliare

“INSIEME PER SANT’URBANO”

OGGETTO: Sblocco delle pendenze a favore della scuola materna “San Giuseppe”

Interrogazione a risposta scritta.

Il Gruppo Consiliare di minoranza “Insieme per Sant’Urbano”, in riferimento a quanto riportato in oggetto e ai sensi dell’art. 16 comma 1 dello Statuto comunale e degli artt. 22 – 40 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale

FORMULA

la seguente interrogazione a risposta scritta e chiede che sia inserita nell’O.d.G. della prima seduta utile del Consiglio Comunale.

PREMESSO che con la seduta di Consiglio Comunale in data 25.06.2012 è stata data risposta da parte del Sindaco all’interrogazione scritta presentata dai due gruppi di minoranza consiliare (prot. 4155 del 12/06/2012)

CONSIDERATO che:

  • tra il Comune di Sant’Urbano e la Scuola Materna non statale “San Giuseppe” dell’Unità pastorale di Sant’Urbano è stata stipulata una convenzione che regola i rapporti tra i due soggetti
  • in tale convenzione si dettavano i modi e i tempi di erogazione del contributo spettante per il funzionamento della suddetta scuola materna
  • il contributo viene erogato successivamente alla convocazione della Commissione Scuola Materna che alla data del 25/06/2012 non risulta essere stata effettuata
  • il contributo comunale viene erogato in conseguenza della presentazione di regolari documenti, elencati nella convenzione
  • la passata amministrazione, pur riconoscendo ormai da anni il contributo spettante per l’importante e indispensabile servizio dato alla comunità visto che il Comune non aveva strutture proprie, non è stata in grado di erogare il saldo del contributo spettante per l’anno scolastico 2010/2011 per incompleta documentazione (a riprova di ciò si può consultare tutta la corrispondenza/documentazione presente negli uffici competenti)
  • nessuna delibera di Giunta Comunale risulta avere come oggetto l’erogazione di contributi alla Scuola materna “San Giuseppe”

Tutto ciò premesso

Spieghino il Sindaco e l’Assessore competente in quale modo si sia provveduto a erogare le somme spettanti visto quanto riportato nella risposta all’interrogazione scritta (prot. Comunale 4155 del 12/06/2012)

“…con cui abbiamo nel frattempo, previa l’acquisizione della documentazione di legge, sbloccato

le pendenze economiche per l’importante servizio fin qui svolto a favore della comunità..”

letta durante la seduta del consiglio comunale del 25/06/2012.

Sant’Urbano, 29 giugno 2012

 

Interrogazione CC del 09/08/2012 – Presenza di minori incustoditi all’interno dei locali del municipio

Gruppo Consiliare

“INSIEME PER SANT’URBANO”

OGGETTO: Presenza di minori incustoditi all’interno dei locali del municipio.

Interrogazione a risposta scritta.

Il Gruppo Consiliare di minoranza “Insieme per Sant’Urbano”,

in riferimento a quanto riportato in oggetto e ai sensi dell’art. 16 comma 1 dello Statuto comunale e degli artt. 22 – 40 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio Comunale

FORMULA

la seguente interrogazione a risposta scritta e chiede che sia inserita nell’O.d.G. della prima seduta utile del Consiglio Comunale.

Continue reading